Voci del Verbo

gruppo giovanile di apologetica

  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon
  • White Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon

Difesa della vita

 

In che cosa

consiste?

Contro la “cultura della morte” fatta di aborto, di eutanasia, del subdolo testamento biologico e di altre drammatiche realtà, vogliamo promuovere un’autentica “cultura della vita”, che difenda le nascite e sostenga la famiglia naturale.

Da quando è stata approvata in Italia la legge 194 per legalizzare l’aborto (nel 1978), i risultati sono ogni volta più devastanti. Oggi si parla grosso modo di 100.000 aborti l’anno (dati del 2016), cioè 273 aborti al giorno, 11 ogni ora. Questo dignifica un bambino ucciso ogni 5 minuti e mezzo. In Europa la situazione è ancora più tragica: un aborto ogni 11 secondi, 327 ogni ora, 7854 al giorno.

Per questo motivo compromettiamo il nostro impegno nella lotta contro l’aborto, nella difesa dei diritti di ogni bambino concepito, di ogni mamma, di ogni persona umana. Siamo consapevoli, come diceva Madre Teresa di Calcutta, che “oggi il più grande distruttore della pace è l'aborto”.

 

Concretamente ci impegniamo principalmente a partecipare nella Marcia per la Vita e a portare avanti iniziative come quella della preghiera del “Rosario per la vita” davanti alle cliniche abortiste, il volantinaggio nelle università per sensibilizzare sulla realtà dell’aborto, la redazione di articoli in difesa della vita e la ripresa di video per smentire i falsi miti che difendono l’aborto e qualsiasi altra minaccia alla dignità della vita umana.

foto marcia per la vita 2017